IINFF Istanbul International Nartugan Film Festival

The film by Sara Maino “Marine Elegy” has been shortlisted for IINFF İstanbul International Nartugan Film Festival.
The film got through a selection of 2124 short films and will be screened in Istanbul on December 13-16 2021.
Istanbul International Nartugan Film Festival (IINFF) is a festival that welcomes all communities, old and new, that form the sun ritual cultures. Language and Social Identity are two of the most fundamental elements of this culture. With the help of cinema, the organisers desire to create a cultural unity between the people who speak the first Sun language Turkish and its dialects, and other languages.

Elegia marina

The film is a farewell. A new beginning. A poetic journey. A woman walks the dog on a solitary beach on la Mer du Nord. Inspired by Maya Deren and Konrad Lorenz.

Mani Lit Fest – Greece

1 October 2021 h 21.00
Stoupa, Greece

A tale of two

by and with Marina Kazakova and Sara Maino

We take a road through the favourite verses of great poets – alchemists from different centuries, as sparkles. you just need to listen – and we will hear the innermost secrets, learn about the muses of Sappho, Francesco Petrarca, Dante Alighieri, Johann Wolfgang Goethe, Marina Tsvetaeva, Igor Severyanin, Joseph Brodsky. 
The answers to all our questions are stored in encrypted messages of poets, they contain the whole palette of human feelings, relationships and experiences – love and grief, resentment and forgiveness, sin and temptation. 
You can overcome whole distances without fear, and stop 5 millimetres from your fate – this is the discovery we want to share in our new performance through their voices and ours.

A tale of two will be followed by a screening of 
‘Marine Elegy’, a short film by sara maino.

Programme

Mani Lit Fest

Mani Lit Fest 2021
1st and 2nd October 2021
Mani, Greece

Happy to announce our participation to Mani Lit Fest in Greece next October with my film “Elegia marina”
and with a new performance poetry with Marina Kazakova.
Let’s go on!

Elegia marina. Il mio recente film girato in Belgio sarà proiettato
al Mani Literature Festival in Grecia!
Saremo presenti anche con una nuova performance di poesia, fresca fresca dalle Prealpi!

Programma

Poster Marine Elegy
Poster, drawing by Sara Maino 2021

Voci della convivialità

VOCI DELLA CONVIVIALITÀ
Una serata di Supra inter-nazionale in Svaneti (Caucaso-Georgia)

Un film di Renato Morelli (Italia 2020)

riprese Sara Maino, Stefano Menin, Renato Morelli
montaggio Renato Morelli
anno 2020
durata 25′
lingua italiano-georgiano con sottotitoli in inglese
produzione e regia Renato Morelli

“Supra” nella lingua georgiana significa “banchetto-convivio”, con tavole sontuosamente imbandite e infiniti “brindisi” cantati (Mravalzhamier), introdotti e chiosati dal capo brindisi (Tamada). Il film presenta una serata di “Supra” nel remoto villaggio di Lakhushdi (alto Svaneti – Georgia), con cantori provenienti da varie nazioni, accomunati dalla passione per il canto tradizionale. È organizzata dall’ensemble Adilei di Tbilisi, che ha invitato in Georgia un gruppo di cantori tradizionali di Premana, incontrati l’anno precedente in Italia. Alla serata partecipano anche due anziani cantori della regione Imereti, conosciuti dagli Adilei nel corso delle loro ricerche etnomusicologiche “sul campo”. Nemmeno un improvviso e violento temporale riesce ad interrompere questo tour de force canoro; salta la corrente ma si continua a cantare al buio. Quando ritorna la luce tutti intonano spontaneamente “La luce elettrica” un noto canto satirico premanese, conosciuto da tutti i presenti e condiviso grazie ai viaggi precedenti.

IL RE DEI SOLI

titolo IL RE DEI SOLI
regia Sara Maino
fotografia Sara Maino, Jairo Trimeloni
suono Sara Maino
musica Mainframe74 – Oscar Serafini Enrico Gremes
montaggio Sara Maino
color Jairo Trimeloni
produttore Sara Maino
anno 2018
durata 41’10
video format MP4
screen format HD, colore
image format 16:9
lingua italiano

Sinossi

Gabriele Gremes nasce a Grigno in Valsugana nel 1937. Poco prima della seconda guerra mondiale, dopo tredici traslochi e tredici fratelli, si stabilisce con la famiglia a Calceranica, sul lago di Caldonazzo. Da oltre settant’anni la vita di Gabriele ruota attorno al piccolo lago incastonato tra le montagne della Valsugana, all’amore per le sue creature, alla passione per la pesca e per il pesce persico sole, di cui diventa campione.
Scandito dal tempo delle stagioni, il film racconta attraverso le emozioni e i ricordi del pescatore, le innumerevoli storie che hanno il lago come protagonista. Ma, narra pure la profonda conoscenza dell’ambiente, le memorie dell’infanzia e le vicende di guerra, che intrecciano la vita di Gabriele a quella dell’intera comunità lacustre.
Sono il lago, la sua tranquillità, il silenzio, il panorama e tutte “le bestiole” a fare di questo pescatore solitario un osservatore e un testimone straordinario di uno degli specchi d’acqua più belli del Trentino.ModificaProudly powered by WordPress

ALLE RADICI DELLA COOPERAZIONE A BESENELLO

Martedì 4 giugno 2019 alle ore 17.00 presso l’Aula Magna della Scuola Primaria di Besenello sarà presentato il documentario ALLE RADICI DELLE COOPERAZIONE A BESENELLO, frutto di un laboratorio didattico con le classi Quinta di Besenello e di un ciclo di interviste presso soci cooperatori di Besenello.
INFO >> http://www.portobeseno.it/blog/?p=8781

Convegno “Fra nazionalismi e diritti umani”

21 Maggio 2019 ore 15:00 
Rovereto  
Via Tartarotti, 15 

Organizza: IPRASE  
Categoria: Tavola Rotonda 

Tavola rotonda nell’ambito di un ciclo di incontri destinati agli insegnanti per approfondire il tema della cittadinanza attiva e fornire così agli studenti strumenti critici ed efficaci per comprendere e interpretare gli avvenimenti attuali, nonché impegnarsi attivamente a favore dei diritti propri e degli altri 

Programma Tavola rotonda:
una storia fatta di storie fra identità culturali e balcanizzazione politica

15.00 Introduzione di Giuliano Geri. Presentazione della programma e finalità dell’incontro
15.20 Leggere l’Europa attraverso l’esperienza della Bosnia Erzegovina – Luisa Chiodi, direttrice OBC Transeuropa
15.40 I viaggi della memoria in Bosnia Erzegovina e nei Balcani – Marco Abram, OBC Transeuropa
16.00 Fra Storia e narrazione – Elvira Mujcic, scrittrice
16.20 Pausa
16.30 Come una nuvola. Viaggio in Bosnia (documentario) – Sara Maino
17.10 Popoli Incontri Identità – Maria Di Russo e Lucrezia Michelotti
17.40 Conclusioni e domande

Fonte: Osservatorio Balcani e Caucaso – Transeuropa
Info: Iprase e Liceo A.Maffei Riva del Garda