IINFF Istanbul International Nartugan Film Festival

The film by Sara Maino “Marine Elegy” has been shortlisted for IINFF İstanbul International Nartugan Film Festival.
The film got through a selection of 2124 short films and will be screened in Istanbul on December 13-16 2021.
Istanbul International Nartugan Film Festival (IINFF) is a festival that welcomes all communities, old and new, that form the sun ritual cultures. Language and Social Identity are two of the most fundamental elements of this culture. With the help of cinema, the organisers desire to create a cultural unity between the people who speak the first Sun language Turkish and its dialects, and other languages.

Elegia marina

The film is a farewell. A new beginning. A poetic journey. A woman walks the dog on a solitary beach on la Mer du Nord. Inspired by Maya Deren and Konrad Lorenz.

Mani Lit Fest

Mani Lit Fest 2021
1st and 2nd October 2021
Mani, Greece

Happy to announce our participation to Mani Lit Fest in Greece next October with my film “Elegia marina”
and with a new performance poetry with Marina Kazakova.
Let’s go on!

Elegia marina. Il mio recente film girato in Belgio sarà proiettato
al Mani Literature Festival in Grecia!
Saremo presenti anche con una nuova performance di poesia, fresca fresca dalle Prealpi!

Programma

Poster Marine Elegy
Poster, drawing by Sara Maino 2021

Voci della convivialità

VOCI DELLA CONVIVIALITÀ
Una serata di Supra inter-nazionale in Svaneti (Caucaso-Georgia)

Un film di Renato Morelli (Italia 2020)

riprese Sara Maino, Stefano Menin, Renato Morelli
montaggio Renato Morelli
anno 2020
durata 25′
lingua italiano-georgiano con sottotitoli in inglese
produzione e regia Renato Morelli

“Supra” nella lingua georgiana significa “banchetto-convivio”, con tavole sontuosamente imbandite e infiniti “brindisi” cantati (Mravalzhamier), introdotti e chiosati dal capo brindisi (Tamada). Il film presenta una serata di “Supra” nel remoto villaggio di Lakhushdi (alto Svaneti – Georgia), con cantori provenienti da varie nazioni, accomunati dalla passione per il canto tradizionale. È organizzata dall’ensemble Adilei di Tbilisi, che ha invitato in Georgia un gruppo di cantori tradizionali di Premana, incontrati l’anno precedente in Italia. Alla serata partecipano anche due anziani cantori della regione Imereti, conosciuti dagli Adilei nel corso delle loro ricerche etnomusicologiche “sul campo”. Nemmeno un improvviso e violento temporale riesce ad interrompere questo tour de force canoro; salta la corrente ma si continua a cantare al buio. Quando ritorna la luce tutti intonano spontaneamente “La luce elettrica” un noto canto satirico premanese, conosciuto da tutti i presenti e condiviso grazie ai viaggi precedenti.

ConCerti Sguardi

Schermata 2017-03-12 a 22.24.56

Da ottobre 2016 collaboro, in qualità di regista e docente di video, con i musicisti di AllegroModerato di Milano.

AllegroModerato è una cooperativa gestita da esperti e insegnanti con competenze specifiche e una lunga esperienza nella pedagogia e nella didattica musicale speciale, nella musicoterapia e nella riabilitazione.
La persona che ha difficoltà nell’organizzazione del pensiero, nella gestione delle emozioni e delle relazioni, trova nel pieno esercizio della qualità della musica, la possibilità di esprimere il proprio mondo interiore e di condividerlo con profondità.

Il mio compito è di formare sei videomakers, scelti tra gli allievi della scuola, per raccontare dall’interno le sue svariate attività orchestrali e musicali.
Il progetto si intitola “ConCerti Sguardi”.

Questo video racconta la nostra prima uscita come reporter dell’attività musicale di AllegroModerato nel reparto di pediatria dell’Ospedale San Carlo di Milano.

> Pagina Facebook
> Sito AllegroModerato

25TH INTERNATIONAL FESTIVAL OF ETHNOLOGICAL FILM BELGRADE

s5_logo

In concorso al 25TH INTERNATIONAL FESTIVAL OF ETHNOLOGICAL FILM di Belgrado:

VOCI DEL SACRO
Italy
45′, 2016

DIRECTED BY
Renato Morelli
PRODUCED BY
Renato Morelli
SCRIPTWRITER
Renato Morelli
CINEMATOGRAPHER
Paolo Carboni, Sara Maino, Stefano Menin, Bice Morelli, Renato Morelli
EDITED BY
Sara Maino

Social gatherings and ritualized events during the last week of the Great Lent (the Passion or the Holy Week) in Cuglieri, Sardinia, are accompanied with a choir called “a concordu”. Four elderly singers seek to pass to the next generation the symbolism of the ceremonial choral singing and thereby preserve their cultural heritage.
3sacred_voices_1

ICTM Lubiana

ictm logo bw 200 height
1st Symposium of the ICTM Study Group on Audiovisual Ethnomusicology
Zvoki in Vizije
Sounds and Visions
Ljubljana, Slovenia, 24-27 August 2016

After recognition of the Study Group by the Executive Board in July 2015, this first symposium aims to provide a scholarly venue to reflect widely on the use of audiovisual media as a tool of research, communication, preservation and sustainability in ethnomusicology. The symposium will gather international scholars interested in the multifarious implications of the topic. The themes are chosen to prompt a broad discussion of theoretical and methodological issues, to focus on the more specific topic of the role of audiovisual archives, and to allow for participants to present outcomes of their current research.

Saturday 27 August 9-11
Renato Morelli’s workshop: Filming Complex Polyphony
He will lead this workshop with his editor Sara Maino

Voci del sacro

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=1llrrBw0R-8?rel=0]
VOCI DEL SACRO
Due generazioni di canto a cuncordu alla settimana santa di Cuglieri (Sargegna)
ha ricevuto il premio CINETECA SARDA al Concorso “Fiorenzo Serra”, organizzato dall’Università di Sassari e dalla Cineteca Sarda.

link articoli
L’Adige
Blogfolk
Il messaggero sardo

BROCHURE_RASSEGNA_SETTIMANA_SANTA

Voci del sacro a Religion Today Film Festival

logo Religion
giovedì 15 ottobre 2015 ore 17.45
Teatro San Marco (TN)

VOCI DEL SACRO

Renato Morelli
Italia 2015
doc 45′
sezione: Giuria Speciale in memoria di Massimo Prevedello
edizione festival: 2015
Cuglieri, paese della Sardegna centro-occidentale: le cerimonie popolari religiose della Settimana Santa sono tradizionalmente accompagnate da su concordu (il coro), formato da quattro cantori…
Con la partecipazione del regista Renato Morelli

header voci del sacro

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=1llrrBw0R-8]

Presentazione cortometraggio

Vestiti di nuovo

giovedì 24 ottobre alle ore 18
presso la Sala dei Contrari
via Ponte Muratori
Rocca di Vignola (MO)

VESTITI DI NUOVO
un viaggio fantastico tra persone, esperienze e luoghi

Regia: Rosamaria Maino e Sara Maino
Anno di produzione: 2013
Durata: 31’
Produzione: Unione Terre di Castelli – Area Integrata (Famiglie Giovani Adulti Over 65 Intercultura), DSM – DP Azienda USL Modena Centro Salute Mentale di Vignola, Muditeca Museo Diffuso dell’Unione Terre di Castelli, Comune di Castelvetro, Comune di Vignola
in occasione della Settimana della Salute Mentale Màt 2013

A Marano, un piccolo paese della provincia di Modena, è prevista una grande festa. La regola è quella di presentarsi in costume d’epoca. Gp, il protagonista, si reca alla festa ma non può partecipare, perché sprovvisto del costume richiesto. Manca pochissimo all’ora convenuta. I commensali mossi a compassione, ma da spirito di collaborazione, aiutano il protagonista a cercare il prezioso vestito, ora qui ora là. Da qui il viaggio, reale e metaforico, a tratti surreale, nei luoghi simbolo del territorio modenese.

La storia, che coinvolge utenti e operatori dei servizi di Unione Terre di Castelli e dell’Azienda USL, volontari e cittadini del territorio della zona sociale di Vignola vuole favorire la sensibilizzazione, l’inclusione, la progettazione partecipata, la valorizzazione dei servizi e dei progetti di comunità a favore delle persone di ogni età e cultura e per le famiglie, curati dall’Area Integrata e dall’Azienda USL – Centro di Salute Mentale di Vignola. Ulteriore finalità del progetto è quella di favorire la conoscenza delle realtà museali del territorio con il Progetto Museo Diffuso dell’Unione Terre di Castelli.
Vestiti di nuovo