Sulle valli mirandolesi

LE VALLI MIRANDOLESI – IL PERCORSO “SONORO” DELLE VALLI
Via Zanzur, 36/a Loc. San Martino Spino (MO)

Domenica 18 ottobre 2020
INFO
SCHEDA

Un modo diverso e del tutto originale di visitare il territorio delle Valli Mirandolesi è rappresentato dal percorso sonoro proposto dal Centro di Educazione alla Sostenibilità “La Raganella” in collaborazione con il Comune di Mirandola. 
Si tratta di una visita naturalistica teatralizzata che il gruppo teatrale Koiné ha realizzato per raccontare la vita delle valli. Il percorso di conoscenza dell’ecosistema si realizza in bicicletta con l’ausilio di un lettore mp3 e di una cartina del territorio. Con questi strumenti di esplorazione, in piccoli gruppi, ci si potrà immergere nel racconto della vita che scorre e (ri)nasce dalle depressioni terrestri delle Valli Mirandolesi.



MaDIS Master di 1° Livello in Danza e Inclusione Sociale

Selargius (CA), 2-5 ottobre 2020

Accademia Nazionale di Danza
MaDIS Master di 1° Livello in Danza
e Inclusione Sociale

All’interno del programma annuale del Master di 1° Livello in Danza e Inclusione Sociale (MaDIS) Rosamaria Maino di Koinè Teatro, con la collaborazione di Sara Maino è stata invitata a condurre un laboratorio site specific con i partecipanti del progetto.

Per più informazioni sul master:
Madis Master di primo livello
Fondazione Sardegna

Passeggiata balsamica

“Passeggiata balsamica”
a cura di Koinè srls Teatro Sostenibile
condotta da Sara Maino

Percorso d’ascolto in silenzio attraverso il centro storico di Spilamberto
alla ricerca dei suoni della produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale.
La passeggiata sensoriale si conclude presso il Museo del Balsamico Tradizionale con una degustazione teatralizzata in cuffia e con l’assaggio dell’Aceto DOP.

Spilamberto (MO)
Mercoledì 29 luglio 2020, ore 18.00
Venerdì 21 agosto 2020, ore 18.00


Evento gratuito con prenotazione obbligatoria.
Iscrizioni al numero 059 781614
info@museodelbalsamicotradizionale.org

Ritrovo e inizio percorso presso Rocca Rangoni, ore 18.00.
Termine passeggiata presso il Museo del Balsamico Tradizionale.
Durata: 1 ora 30 circa, compresa degustazione.
Info 392 3248514

La “passeggiata balsamica” è un viaggio di esplorazione dei suoni da cui prende vita l’Aceto e il suo mondo. Dalla natura del legno delle botti dove invecchia, alla natura del borgo che ha visto la nascita dell’Aceto; dalla natura delle persone che hanno dato vita al prodotto, fino alla composizione del prezioso liquido.

È una camminata silenziosa fra i vicoli storici con soste di ascolto e divertenti esercizi sensoriali, che stimola la capacità di osservazione e abbraccia tutti i cinque sensi, a partire dall’udito.

Il percorso offre una esperienza inedita, permettendo di “ascoltare” la città e l’Acetaia della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale per cogliere aspetti nuovi e insoliti. Si completa con una degustazione teatralizzata in cuffia di carattere storico-evocativo e con l’assaggio dell’Aceto Balsamico Tradizionale DOP.

www.koineimpresa.com
www.museodelbalsamicotradizionale.org




L’altra metà

KOINÈ S.R.L.
via Ca’ Basinelli 266
Roccamalatina (MO)

L’Altra Metà
una favola per ritrovare il cuore

La scienza del cuore non è ancora nata, ciascuno la inventa come vuole.
Eugenio Montale

La seconda edizione di Teatro in collina con i suoi giovani artisti si manifesta con una fiaba. Nata da fascinazioni e stimoli su base improvvisativa, la storia, nel corso del laboratorio teatrale, si è arricchita di dati autobiografici e geografici, di  commenti inventati  e di altri più forzati, di corpi agitati e salti azzardati. Di trucchi fatati, di pupazzi incantevoli, di parole nel vento e di tele fluttuanti. Di luci schermate, di colori vivaci, di entusiasmi tenaci.
Attende di essere gustata: con tanta gente, molte risate, qualche sussurro, di quando in quando un sussulto, talora un grido, molti applausi e poi, tutti a parlare, a mangiare e, infine, a dormire.

autori e interpreti:  Asia Cantone, Greta Masina, Syria Nadini, Asia Venturi, Elia Venturi
i raccontafiaba: Sara Maino e Gregorio Panini
con lo straordinario aiuto di: Claudia Brandi – truccatrice visionaria e Laura  Giafaglione – artista di fantocci
hanno condotto il laboratorio: Rosamaria Maino, Emma Panini
ha curato la regia: Rosamaria Maino
alle musiche: Emma Panini
alle luci: Gregorio Panini
gli abiti: di koinè Teatro

http://www.koineimpresa.com/ita/announcements

Pomaria 2018

Pomaria

Programma > link

MELA COLGO
Raccolta teatralizzata di mele della Val di Non nel loro frutteto. Cogliere mele ti aiuterà a compren- dere che ogni frutto scelto dai tuoi occhi e spiccato dalle tue mani porterà con sè non solo sapori e A cura della Compagnia Teatrale Koinè.

Mela colgo.JPG

IL TUO CANEDERLO
Tagliare il pane, a ettare lo speck, sentire il profumo del prezzemolo, amalgamare gli ingredienti…. Un corso accelerato e teatrale per imparare a preparare i famosi canederli trentini, da portare a casa con sé. A cura della Compagnia Teatrale Koinè.

Il tuo canederlo

Koiné al Parlamento Europeo

Mercoledì 6 giugno 2018 ore 16.30-21.30
Parlamento Europeo, Espace Yehudi Menhuin

Ospitato da Cécile Kashetu Kyenge

CONVEGNO
Il cibo come strumento di inclusione sociale in Europa: la città di Modena come esempio di buona pratica

Dalle ore 19.00 Performance interattiva-degustativa a cura di Koinè Organizzazione

koine-slowfood.jpg

In trasferta al Parlamento europeo per documentare le performance teatrali degustative curate dalla Koiné.

Il 6 Giugno al Parlamento di Bruxelles koinè ripropone alcune delle performance e degustazioni teatralizzate andate in scena nello spazio che la Provincia di Modena ha avuto a disposizione per quindici giorni all’interno della Piazzetta Emilia Romagna sul Cardo di Expo 2015.

Koinè propone un focus informativo teatralizzato in cui prenderanno il via contemporaneamente in tre postazioni differenti, diverse performance collegate ad aspetti della cucina e della cultura di Modena e della sua provincia: il tortellino di Castelfranco Emilia con il suo territorio, i suoi motori, i suoi paesaggi. Lo spirito del Parmigiano, Fette di storie, Balsamico Amico sono le degustazioni teatralizzate che proponiamo, che non raccontano solo alcuni prodotti unici al mondo, ma anche la storia che li ha portati a noi, la terra da cui nascono, il territorio che li ha fatti diventare delle eccellenze inimitabili. Accanto a questi, anche una scena sul Duomo di Lanfranco e Wiligelmo che racconta la storia agricola di Modena attraverso le formelle dedicate al ciclo dei mesi presenti sulla Porta della Pescheria.

Pomaria 2016

pomaria_livo

sabato 9 ottobre 2016 ore 14 – 15 – 16 – 17
domenica 10 ottobre 2016 ore 10 – 11 – 12 – 14- 15 – 16
Livo (TN)

MELA COLGO
Raccolta teatralizzata e radioguidata di mele
della Val di Non nel loro campo

A cura della Compagnia Teatrale Koinè
con Sara Maino e Hendry Proni

Cogliere mele ti aiuterà a comprendere che ogni frutto scelto dai tuoi occhi e spiccato dalle tue mani porterà con se non solo sapori e odori ma anche sensazioni e ricordi di fatti colturali e culturali.

14522794_10209493278082227_1800983529619399652_n

Melacolgo a Pomaria

csm_Pomaria_mela_98178376ec
Pomaria 2015
10-11 ottobre 2015
Cles (TN)
Raccolta teatralizzata e radioguidata di mele della Val di Non nel loro campo. Cogliere mele ti aiuterà a comprendere che ogni frutto scelto dai tuoi occhi e spiccato dalle tue mani porterà con se non solo sapori e odori ma anche sensazioni e ricordi di fatti colturali e culturali.
Orari: sabato ore 14-15-16-17
domenica ore 10-11-12 14-15-16
Iscrizioni presso il Punto Info
Costo partecipazione 3 gettoni compresi 2 kg di mele da portare a casa.
Attrici raccoglitrici: Rosamaria Maino e Sara Maino

MELACOLGO

MELA COLGO

MELACOLGO

MELA COLGO