Portobeseno 2023

ADIGE ETSCH ADESS
sabato 30 settembre 2023

Un evento aperto a tutti e a tutte le età, in cui la contaminazione fra paesaggio naturale, umano e creativo promette di aprire spazi di curiosità, piacere e interesse.

L’area picnic nei pressi del ponte della ciclabile (lato verso Calliano) ospiterà gli assaggi di vini proposti dall’associazione Centrifuga, organizzatrice del festival Vinifera.

Nel programma della manifestazione, oltre alle esibizioni di 11 musicisti, è prevista alle ore 15 la performance “Dell’Adige. Canto per fiume, voce e handpan” di Sara Maino con il musicista Marco Bandera.

h > 15.00
Dell’Adige. Canto per fiume, voce e handpan
performance di suoni, musica e parole
di Sara Maino, con Sara Maino e Marco Bandera

Un canto per l’Adige e un omaggio al fiume, che trasporta storie, suoni, mondi e memorie.
ritrovo presso Bicigrill Asgard
iscrizioni portobeseno@gmail.com
Performance appositamente realizzata per Portobeseno 2023.

Sarà attivo per tutto il giorno il servizio bar del bicigrill Asgard che proporrà, nel corso della tarda serata, un concerto di musica rock.

Ci accompagneranno in questo viaggio sonoro:

Antonella Vanzo – clarinetto e flauto
Daniele Valle – chitarra
Federico Tommasi – vibrafono
Gianni Muraro – clarinetto basso
Lorenzo Boniciolli – piano elettrico
Luca Piazza – clarinetto
Marcello Sani – corno alpino alphorn
Marco Bandera – handpan
Marian Rodica – violino
Matteo Plotegher – cornamusa
Mattia Lasta – chitarra
Mauro Ghezzi – piano elettrico
Sara Maino – voce 

Un canto per l’Adige e un omaggio al fiume, che trasporta storie, suoni, mondi e memorie, e al tempo stesso una riflessione sulla nostra relazione con l’acqua e con la scarsità delle risorse naturali: acqua proveniente da ghiacciai che stanno scomparendo. Raccogliamo noi, il suo lamento?
Nell’occasione del Festival Portobeseno 2023, proponiamo una lettura-ascolto sul fiume e in riva al fiume, con una performer e un musicista. Un canto per l’acqua e una performance d’ascolto, con una preparazione guidata all’ascolto del fiume, in compagnia di uno strumento gradevolissimo e una voce femminile.
In un luogo ameno, accanto al fiume, sdraiati o seduti. (munirsi di tappetini, sedie portatili o coperte).

  1. ascolto puro del fiume e del suo ecosistema sonoro
  2. ascolto acqua accompagnata a uno strumento;
  3. lettura + strumento + voce del fiume.

Monologo “Metri 1000”

gio, 24 feb 2022, ore 20:45
Palazzo dei Panni
Via Giovanni Segantini 5
Arco (TN)

Il Circolo di Cultura La Palma di Arco organizza un monologo teatrale di e con Sara Maino e musica dal vivo di Enrico Merlin

Prenotazioni su Eventbrite

“Metri 1.000”
Un racconto intimo e poetico
di e con Sara Maino

Creato nell’ambito del laboratorio di narrazione e ricerca sui linguaggi del teatro condotto da Francesco Niccolini e promosso dal Festival Montagne Racconta (TN) 2015

Sul prato di Monte Velo, luogo mitico di ritrovi, ogni domenica si racconta in cerchio. Le storie intrecciano le valli trentine alla Sicilia, l’Africa al lago di Garda; attraversano l’Oceano, raggiungono l’America, e di lì ritornano sul Monte Velo, a metri mille.
Qui si snodano le vicende di una famiglia numerosa, quella dei Maino, e di una piccola comunità montana con i suoi personaggi vibranti e luminosi, narrate dall’ultima del clan: la figlia numero otto. 

Le vicende si rispecchiano nelle trame collettive della storia, incrociano fatti e racconti familiari e comunitari, dalla seconda guerra mondiale in su, fino alle lotte femministe e politiche degli anni ‘70 e ‘80. La bambina cresce tra lunghe attese sul corbastro e avventure nei boschi, in mezzo alle storie umane e naturali, alla resina, al vento e al suono delle campane della valle.
La montagna nutre il suo cuore selvatico di incontri e di scoperte, di ascolti e di passioni. 

La vigna eccellente – Isera

Sabato 11 ore 18.00 e Domenica 12 settembre 2021 ore 16.00
Isera, centro storico

Saperi e sapori
Un tour di 4 tappe intorno al centro storico di Isera con degustazioni e performances teatrali radio guidate a cura della Compagnia Koinè.
Costo: € 10 adulti, gratuito per bambini 0-10 anni.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente l’attività online o presso gli Uffici Informazioni di Apt (e anche in loco).

INFO e PRENOTAZIONI

Evento Facebook

Festival di narrazione

Montagne Racconta 11° Festival del Racconto
28 maggio – 6 giugno 2021 – fase 1
Larzana – Tre Ville (TN

Ed eccoci finalmente in partenza per questa nuova avventura! Che privilegio poter lavorare con due artisti e professionisti come
Francesco Niccolini e Saverio La Ruina.
Dal 28 maggio al 6 giugno sarò in residenza teatrale a Montagne Racconta con le mie due colleghe Maddalena Vodola e Antonella Anto Vanzo.
Siamo infatti state selezionate per partecipare al laboratorio di narrazione 2021, dove svilupperemo il nostro nuovo progetto teatrale. Ricordate? Ne avevamo dato un’anticipazione a marzo.
La nuova produzione è sostenuta da La Voce delle Donne di Cavalese.

Link > Laboratorio di narrazione

Trailer > link

Sulle valli mirandolesi

LE VALLI MIRANDOLESI – IL PERCORSO “SONORO” DELLE VALLI
Via Zanzur, 36/a Loc. San Martino Spino (MO)

Domenica 18 ottobre 2020
INFO
SCHEDA

Un modo diverso e del tutto originale di visitare il territorio delle Valli Mirandolesi è rappresentato dal percorso sonoro proposto dal Centro di Educazione alla Sostenibilità “La Raganella” in collaborazione con il Comune di Mirandola. 
Si tratta di una visita naturalistica teatralizzata che il gruppo teatrale Koiné ha realizzato per raccontare la vita delle valli. Il percorso di conoscenza dell’ecosistema si realizza in bicicletta con l’ausilio di un lettore mp3 e di una cartina del territorio. Con questi strumenti di esplorazione, in piccoli gruppi, ci si potrà immergere nel racconto della vita che scorre e (ri)nasce dalle depressioni terrestri delle Valli Mirandolesi.



Il cammino di Dante

PINETA DI CLASSE (RA), 27 SETTEMBRE 2020
RAVENNA, 10 E 11 OTTOBRE 2020

IL CAMMINO DI DANTE
Tre camminate alla riscoperta dei tesori di Ravenna, tre tappe raccontate
da una guida dantesca con la partecipazione di attori teatrali
che condurranno i partecipanti fra le pagine della Divina Commedia,
sullo sfondo dei luoghi che danno lustro alla città di Ravenna.

A cura di Associazione culturale Il cammino di Dante
in collaborazione con Ravenna Incoming
e con Compagnia Teatrale Koiné

Guida narrante: Silvia Rossetti
Interpreti: Rosamaria Maino, Sara Maino, Emma Panini, Gregorio Panini
Direzione artistica e testi: Rosamaria Maino
Organizzazione: Sara Maino, Massimiliano Venturelli
Costumi: Koiné srls

27 settembre 2020, ore 10 – Pineta di Classe
Attraverso il Paradiso > Link

10 ottobre 2020, ore 18 – Ravenna
Attraverso l’Inferno > Link

11 ottobre 2020, ore 15 – Ravenna
Attraverso il Purgatorio > Link